1. Home
  2. Spazzole industriali
  3. Anelli
  4. Generalità sugli anelli
 

Generalità sugli anelli

 STRUTTURA DELL'ANELLO


Nella figura a fianco è possibile vedere la struttura e i componenti di una spazzola ad anello.

I filamenti si innestano nelle due ghiere che li tengono fermi mediante pressione.

L'anello interno, di solito, è occupato da un albero che gira e che ne porta diversi altri in parallelo.


 DIMENSIONI DELL'ANELLO

Il diametro esterno degli anelli teoricamente non è limitato. Occorre però tenere conto che, avendo l'anello un nucleo metallico relativamente piccolo, filamenti molto lunghi tendono a flettersi. In pratica si può considerare che il diametro massimo sia attorno a 500 mm con filamenti molto grossi.
Il diametro minimo è funzione della dimensione Db della ghiera, che si può rilevare dalla Tabella 3.1 con riferimento alla Figura 3.2. I valori dello spessore S sono indicativi.

TAB 3.1
Da
10
16
25
28
30
Db
25
33
50
60
60
S
4
5
6
7
7

Richiesta di offerta
 
© ® 2020 Simoni s.r.l. • P.iva 00523901205 •  Privacy.  Informativa fornitori.  Informativa clienti.